Facciate in vetro

La nuova generazione di facciate in vetro, formata da un sistema di base con un’ampia gamma di montanti e traverse che offre delle risposte a tutte le necessità costruttive ed estetiche dei progetti architettonici tramite soluzioni complete.

I profili di base, da 16 mm a 250 mm per i montanti e da 22.5 mm a 255.5 mm per le traverse, insieme agli accessori complementari, sono comuni per tutte le nuove facciate CORTIZO. La gamma vasta di profili e giunti meccanici permette l’esecuzione di tutti i tipi di facciate (verticali, ad inclinazione, con angoli a 90º, poligonali) e dei moduli in vetro di grandi dimensioni e con pesi importanti.

Questo tipo di facciata TP 52 è un sistema tradizionale, conosciuto anche con il nome di sistema Stick. Il vetro si fissa sul profilo di supporto tramite un profilo pressorio continuo, fissato con viti sull’esterno in un supporto incorporato nel montante o nella traversa. Il vetro è sostenuto su tutti i suoi lati da questo profilo, che ha delle guarnizioni di separazione per evitare il contatto tra il vetro e il metallo. Il profilo pressorio e il supporto sono coperti con un profilo di protezione.

La zona di taglio termico insieme alla sua ampia capacità di vetratura di fino a 56 mm, con composizioni del vetro di grande spessore ed efficienti dal punto di vista energetico, offrono a questa nuova gamma di facciate delle eccellenti prestazioni termiche e acustiche.

La sezione vista dall’esterno coincide con quella dell’interno, essendo di 52 mm. La facciata SG 52 La nuova generazione di facciate, formata da un sistema di base con un’ampia gamma di montanti e traverse che offre risposte alle varie necessità costruttive ed estetiche dei progetti architettonici tramite soluzioni complete.

I profili di base, da 16 mm a 250 mm per i montanti e da 22,5 mm a 255,5 mm per le traverse, insieme agli accessori complementari, sono comuni per tutte le nuove facciate CORTIZO. La gamma vasta di profili e giunti meccanici permette l’esecuzione di tutti i tipi di facciate (verticali, ad inclinazione, con angoli a 90º e variabili, poligonali) e dei moduli con vetri di grandi dimensioni e con pesi importanti.

Questa facciata SG 52 è un sistema tradizionale, conosciuto anche con il nome di sistema Stick. Il vetro si fissa sul profilo di supporto con delle clip. Questo sistema necessita un inserto che si fissa nella camera d’aria del vetro (profilo-U). La combinazione tra il clip e l’inserto permette il fissaggio del vetro sui quattro lati.

La zona di taglio termico insieme alla sua ampia capacità di vetratura di fino a 44 mm, con composizioni del vetro di grande spessore ed efficienti dal punto di vista energetico, offrono a questa nuova gamma di facciate delle eccellenti prestazioni termiche e acustiche.

Risorse

Galleria

Altri prodotti

PARTNER

Torna in alto